Il design che fa tendenza passa per il sostenibile. La nuova frontiera del design è il cartone.
Il bello dell’innovazione è senz’altro la possibilità di scoprire strade che fino a poco prima si pensavano non percorribili. Ad esempio: mobili per la casa fatti di cartone! Esattamente. Complementi di arredo che siano al contempo oggetti di design ed elementi ecologici, sia dal punto di vista della materia prima, che dal processo di fabbricazione che dal punto di vista dello smaltimento. Sta girando tutto un universo intorno al cartone, un discorso che va dalla Green-economy all’arte contemporanea.
.https://www.lifegate.it/design-di-carta-e-cartone

MOBILI IN CARTONE

I mobili in cartone sono realizzati tramite una tecnica di incastro a vista. L’incastro, oltre ad evitare l’utilizzo di colle, rende visibili i dettagli dei singoli componenti. La nuova frontiera del design è il cartone.
Pe certi versi si tratta di un cambio di destinazione d’uso per il cartone. Per questo motivo ancora in molti non conoscono la possibilità di creare con il cartone veri e propri complementi d’arredo. L’idea maggiormente diffusa infatti è quella dell’utilizzo del cartone per l’imballaggio o, al massimo, per il packaging. Tuttavia il cartone è una materia che si presta a progetti ben più ambiziosi!
Arredamento in cartone Roma

RESISTENZA E VERSATILITÀ

Non ci si aspetta che il cartone possa andar d’accordo con l’acqua, o più in generale con l’ambiente della cucina ad esempio. Ma grazie all’uso combinato di particolari rivestimenti, è possibile pensare a componenti d’arredo in cartone per tutte le stanze della casa! Di conseguenza, dopo essersi abituati all’idea che un mobile può essere fatto di cartone, si dovrà fare uno sforzo ulteriore per entrare nell’ordine di idee che, anche in fatto di versatilità, quello in cartone è un mobile che non ha nulla da invidiare ad un qualsiasi mobile fabbricato con materiali tradizionali.

Sedute e pouf di cartone